quel residuo essenziale

quello che dobbiamo sapere è che la fotografia, come tutti i linguaggi, va presa con le pinze, che non può essere in sé prova e dimostrazione di alcunché perché quello che prova è quello che mostra, non quello che significa. questa consapevolezza tuttavia non elimina nella natura specifica della fotografia il suo tecnicamente ineliminabile residuo di documento. – ferdinando scianna

 

il maestro si esprime cosí sull’essenza della fotografia. é del tutto conciliabile con quello che io penso sia la fotografia e l’atto del fotografare. il risultato sará inevitabilmente un residuo di documento, e pertanto documento. per quanto possiamo cambiare i fatti nel momento in cui li mettiamo tra quattro lati, come diceva winogrand, in ogni caso cé del vero in quel che si é fotografato. il risultato sará sempre e comunque adulterato ed influenzato dall’occhio del fotografo, dalla sua esperienza, dalle sue emozioni, dalla sua cultura. questo non gli toglie almeno lo spettro della veritá rappresentata.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...