La colonna sonora di questo viaggio

So er buco nero der dente cascato ar soriso
dela fortuna e la cosa più sfortunata e
pericolosa che mè capitata nella vita è la
vita, che una vorta che nasci, giri… conosci…
intrallazzi… ma dalla vita vivo nunne esci…
uno solo ce lha fatta… ma era raccomannato…
Io invece nun cho nessuno che me spigne
mejo…n se sa mai… visti i tempi!

Alessandro Mannarino – Bar della Rabbia

Da viaggiatore, sono abituato a vivere l’esperienza in maniera totalizzante, e quindi ogni volta che mi trovo da qualche parte, eleggo la colonna sonora di quel dato viaggio. A volte arriva in maniera spontanea, altre volte si tratta di una scelta consapevole. E stavolta è qualcosa che sono abituato ad ascoltare spesso e volentieri, anche quando sono in Messico, vale a dire Alessandro Mannarino e le sue poesie.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...