Ancora su Souvid Datta

Si, lo so. Gli ho dedicato già un articolo al ladro. E qualcuno ha avuto anche il coraggio di dire che non apprezza il tono utilizzato. Ma io sono abituato a  valutare una persona per quello che fa e non per quello che dice, anche perchè il volgare ciarlatano, che è andato avanti finora nel mondo della fotografia appropriandosi del lavoro degli altri, così si esprime sulla sua fotografia:

La fotografia è il mio canale per esplorare e interpretare il mondo, per catturare storie importanti che meritano di essere condivise e per spingermi oltre i miei limiti personali per diventare un essere umano migliore.

Tanto per chiarire che chiunque può, attraverso le parole, guarnire anche la torta più schifosa. E farvela anche mangiare.

Ma perchè ritornare sull’argomento? Perchè qui, da quando ho deciso di far nascere questo spazio di riflessione sulla fotografia, mi sono sempre schierato dalla parte della verità, dell’approccio diretto, e sono andato contro con tutte le forze a disposizione nei confronti di chi imbroglia ed è disposto a tutto pur di “diventar famoso” attraverso la fotografia.

Il caso Datta è tutt’altro che isolato. E’ figlio di questi tempi in cui i coglioni spendono 60 dollari per stare su LensCulture. E’ strettamente collegato all’idea che la fotografia sia una competizione, soprattutto. E che pur di vincere, oltre a pagare, ci si vanta per una menzione onorifica che danno a tutti i partecipanti per renderli contenti e coglionati. Di quelli che mettono a curriculum perfino un “foto della settimana” su un gruppo inutile di facebook. Figlio, in definitiva, di un vantarsi per cose che sono il nulla, ma che fanno tanto bene all’ego assolutamente smisurato di molti.

Per essere umano migliore, scriveva il Datta: per diventare un essere umano migliore inizia col non rubare e appropriarti del lavoro degli altri, ladro e ciarlatano!

Ma il problema vero non è Datta. E neanche tutto l’esercito delle pugnette da web. Il problema vero sono media e tutti coloro che vivono e creano imperi sulla fotografia, eppure mostrano di non comprendere cosa sia la fotografia. Il problema vero è un aborto di programma quale è MASTER OF PHOTOGRAPHY che, adesso, si trova alle prese con un problema non da poco, perchè il programma è già finito da un pezzo, nel senso di puntate già registrate tra gennaio e marzo, e sospettiamo che proprio al ciarlatano abbiano premiato quale vincitore. E allora ben gli sta.

Ben gli sta perchè metteno dentro gente che non sa fare in 8 ore di tempo una foto street. Ben gli sta che mettono una squinzia che si fa selfies. Ben gli sta per fare un programma dove di fotografia vera non c’è neanche l’ombra, e il livello sembra quello di un esame di fotografia in qualche istituto di quelli che ti insegnano come sviluppare un rullino e stampare, ma non ti dicono niente su come vivere e raccontare.

Il problema è soprattutto derivato da chi si trova nelle stanze dei bottoni e decide di dar potere a gente che piace alla gente che piace. Mentre i veri fotografi non li vedono proprio, non li vanno a cercare perchè non saprebbero neanche dove cercare. Perchè in realtà il programmino SKY, come ogni realtà di questo titpo, è solo un sistema business. Qualcosa da vendere ai coglioni che lo seguono.

Ben gli sta a chi ha deciso di far parte di tutto questo, per qualche dollaro in più. Ben gli sta, perchè almeno già sappiamo che se fai parte di quel giro, non sei un fotografo, ma uno scherzo piuttosto.

Adessono sono proprio curioso di vedere come la risolveranno a SKY. Certamente faranno in modo di aver sempre e comunque ragione loro.

Noi, ovviamente, non gli crediamo.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...