Diario Italiano: giorno 17

E’ PROPRIO VERO, , Roma è la sola città al mondo in cui uno straniero senza famiglia e senza conoscenze riesce a radicarsi saldamente e a sentirsi come a casa propria; una persona tranquilla può viverci in totale solitudine, completamente distaccata dal mondo, se è questo che desidera, mentre lo spirito più inquieto non avrà difficoltà a trovarvi tutte le divagazioni che vuole, perchè qui non passa giorno che non porti novità per l’occhio e per la mente. […]

Hans Christian Andersen – IL BAZAR DI UN POETA

Perdersi nella propria città. Perdersi per modo di dire. Ma anche di fatto, seguendo la rotta di un bus che nel frattempo in questi anni ha deciso di cambiare destinazione. E vivere l’esperienza senza arrabbiarsi. Anzi, compiacendosi di questo. Del sentirsi straniero a casa. Cambiando coordinate ti ritrovi in nuove rotte, nuove lande da esplorare. Nuovi incontri. Nuove storie.

Oggi è andata più o meno così. Roma è sempre Roma, anche quando ti sembra di non conoscerla.

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...