La memoria

In questo blog si parla spesso di memoria. La memoria, intesa, in senso fotografico come documento da preservare. Ma la memoria è quella cosa che ci permette di conoscere e riconoscere.

Si dice che i fotografi scattino foto perchè hanno la memoria corta. Sarà vero. Ma io ho la memoria di un elefante. Ricordo tutto. Ma proprio tutto. Ad esempio, mi sorprendo sempre un poco di gente che ritorna a me, dopo che era sparita, non certo per mia volontà. E ritorna, o prova a tornare, come nulla fosse successo. A volte, li perdono. A volte.

Il mio problema poi è che ricordo anche la gente maleducata. Gente che ad esempio, è stata lì con il fiato sul mio collo, a lungo…per poi eclissarsi per convenienza, senza farmi sapere niente, eh già…da gran maleducata. Ecco, quel tipo di persone proprio non le sopporto, e anche se loro credono che dimentico, non è affatto così. Li tengo ben a mente, e con me non devono proprio neanche pensare di provare ad avvicinarmi di nuovo.

La memoria in fotografia, dicevamo. E la memoria di un fotografo. Brutta bestia.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...