Provocazioni visuali

Quella che vedete su in alto é la copertina del primo volume della serie di e-books che ho iniziato a proporre da stamattina. Riprende, solo in un certo senso, quella che é stata la mia esperienza con la serie dei nasty books. Lo fará tentando di “provokare” visualmente chi li acquisterá, ma evitando la visione oscura della serie che l’ha preceduta. Peró c’é un fil rouge a unire tutto. Con il collettivo noise di cui sono uno dei membri fondatori, arrivai ad esibire in due mostre olandesi, scatti di nudo. Con il medesimo anarchismo Bukowskiano utilizzo le immagini del mio vivere quotidiano per proporre una narrazione visuale, che potrá risultare solo ad uno sguardo distratto e non colto, incoerente.

Questa serie, prezzo economico a parte, é ben piú ambiziosa di quel che appare. Innanzitutto non puó essere inquadrata in un genere. Se genere é, solo é quello del mio vissuto, del mio modo di raccontare quello che appare di fronte al mio sguardo. Un approccio gonzo alla fotografia che si nutre dell’esperienza in prima persona, della mia vita nel barrio, del mio disagio e del mio vivere una favola. Lascio spazio alle fotografie, in questa serie, senza nessun testo. Offro a coloro che vorranno un’esperienza visuale che per me é catarsi. Nel momento in cui premo il pulsante di scatto, quella é giàuna dichiarazione sufficiente di chi sono, o almeno di chi ero mentre fotografavo.

I conoscitori di tanta fotografia troveranno delle visioni e degli approcci familiari. Magari rimasticate o unite, ma sempre per arrivare al mio modo di raccontare. Ci tengo a che piú gente possibile possa fare sua questa serie. Ogni libro é per me una scusa per stillare gocce del mio sangue, raccontare me stesso, rivelare tanto del mio vivere, farvi entrare senza reticenze dentro quella che é la mia vita quotidiana in un barrio Messicano.

A presto.

Ah, dimenticavo, eccovi il link della pagina di questa serie di e-books:

http://www.alexcoghe.com/barrio-stories/

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.