Voi vi offendete?

Leggo un messaggio di stato su facebook:

La STREET PHOTOGRAPHY
è quella cosa che giri il mondo per fare sempre le stesse identiche noiose fotografie.

L.S.

Ho deciso di tenerlo in anonimato per rispetto, e perchè non serve assolutamente, in questo caso, conoscere chi è l’autore.

E credo che la provocazione abbia la sua ragion d’essere. Io non mi offendo, e chi si offende è un coglione. Purtroppo ci sono oggi i defenders of the faith, i Manowar della street. Ne ho scritto in passato qui sopra. E sicuramente il coglione che si offenderà non mancherà di certo. Eppure quella frase, purtroppo, rivela molto di come venga recepita oggi la street dagli esterni, da chi fa altro. Oggi la street è diventata per molti, soprattutto quelli che 10 anni fa erano o troppo piccoli o facevano altro, quella roba patetica che vediamo premiata ai concorsi e ai festivals. E noi che c’eravamo prima, noi che abbiamo l’assurda pretesa che una foto debba avere un contenuto, siamo visti come obsoleti, amareggiati o invidiosi se osiamo dirlo.

Però come dargli torto all’accusa di ripetitività e di noia generate dalla maggior parte della street? La sensazione che percepisco è quella, soprattutto nei tanti gruppi inutili su facebook, in cui starci ormai è un segno di sputtanamento, tranne per questi strenui militanti dello starci ad ogni costo postando a ripetizione, foto inutili e si, tutte uguali, che non mostrano identità se non quella di gruppo. Al punto che la foto che posti oggi è uguale a quella di quell’altro postata il giorno prima. O tre ore prima. Ma la cosa più imbarazzante è che strombazzano una pubblicazione come foto della settimana in questi gruppetti come chissà quale evento da mettere a curriculum (!?).Dando retta a loro il genere l’hanno già abbondantemente ucciso, ma per fortuna loro non sono la street.

Comprendiamo come certo piattume e certa omologazione ha già avviato il processo di estinzione.guardateli, già non sanno più che dire, non sanno più cosa inventarsi, si sonon stufati a ripetere . Quella roba lì, non la street, ma quello che spacciano per street è un cadavere che già puzza.

Per tornare alla primeva domanda: voi vi offendete?

 

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.